1. Avvertenze legali
  2. Informazioni destinate ai clienti di UBP
Menu

Avvertenze legali

LEGGE SUI SERVIZI FINANZIARI (LSerFi)

 

Si prega di notare che le informazioni di carattere generale riportate in questa sezione non sono esaustive e potrebbero essere aggiornate e/o ampliate nel tempo. La legge prevede infatti un periodo transitorio di due anni per l’applicazione al fine di consentire agli intermediari finanziari e agli organismi di vigilanza di sviluppare e adeguare le procedure e le prassi interne.

Questa sezione non può considerare tutte le circostanze e le situazioni personali. Di conseguenza, in caso di domande e/o per maggiori informazioni invitiamo a rivolgersi al gestore della relazione e/o a consultare ancora questa sezione.

INFORMAZIONI DESTINATE AI CLIENTI DI UBP


Union Bancaire Privée, UBP SA

Indirizzo della sede:

Union Bancaire Privée, UBP SA
96–98 Rue du Rhône
Casella postale 1320
1211 Ginevra 1
Svizzera
Telephone: + 41 58 819 21 11
www.ubp.com

Succursali in SvizzeraBasileaLugano Zurigo

Settori di attività: gestione patrimoniale e asset management

Forma giuridica: società anonima di diritto svizzero iscritta al Registro di commercio

Autorità di vigilanza: UBP è assoggettata alla vigilanza dell’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA

Autorizzazione: UBP ha ricevuto un’autorizzazione come banca dalla FINMA conformemente alla legge federale sulle banche e le casse di risparmio.


Organo di mediazione

In caso di controversia con UBP, il cliente può rivolgersi all’Ombudsman delle banche svizzere dopo aver contattato la Banca e prima di intraprendere qualunque azione legale. Questi esaminerà, gratuitamente o con una spesa minima, ogni reclamo del cliente nei confronti di UBP. L’Ombudsman valuterà la controversia e comunicherà alle parti un giudizio neutrale.

Indirizzo:

Ombudsman delle banche svizzere
Bahnhofplatz 9
Casella postale
8021 Zurigo
Svizzera


Informazioni sui servizi finanziari

UBP fornisce diversi tipi di servizi finanziari tra cui in particolare

  • la gestione patrimoniale: sulla base di un mandato di gestione patrimoniale, il cliente affida alla Banca i suoi averi affinché la Banca li gestisca secondo i parametri definiti nel profilo d’investimento per il mandato di gestione. Per questo tipo di mandato, è la Banca che prende le decisioni d’investimento.
  • La consulenza in investimenti: la Banca fornisce questo servizio nell’ambito di un contratto di consulenza in investimenti che tenga conto dell’insieme del portafoglio del cliente in funzione dei parametri definiti con quest’ultimo in un profilo d’investimento per il mandato di consulenza in investimenti. Per questo tipo di servizio, la Banca raccomanda uno o più strumenti finanziari e il cliente prende la decisione d’investimento finale.
  • La pura esecuzione di ordini («execution only»): il cliente dà un ordine d’investimento e la Banca lo esegue.

La Banca informa i suoi clienti dei costi connessi ai servizi finanziari che fornisce. Questa informazione viene data al momento dell’apertura del conto mediante la consegna dell’opuscolo sulle tariffe, che è parte integrante delle Condizioni generali della Banca.

Maggiori informazioni in merito ai costi connessi a uno strumento finanziario possono figurare nel Foglio informativo di base (FIB) o nel prospetto se questa documentazione è disponibile per il tipo di strumento in questione.

In ogni caso, i costi relativi alle operazioni sono indicati nel rispettivo avviso.


Rischi generali connessi con gli strumenti finanziari

In materia di rischi connessi agli strumenti finanziari, UBP pubblica online sul suo sito e consegna al cliente all’apertura del conto un opuscolo intitolato «Caratteristiche e rischi di alcune operazioni finanziarie».

L’Associazione Svizzera dei Banchieri (ASB) ha pubblicato anche un opuscolo intitolato «Rischi nel commercio di strumenti finanziari».

Il cliente è invitato a rivolgersi al gestore della relazione per ottenere ulteriori chiarimenti o per migliorare la sua conoscenza di uno strumento finanziario, delle sue peculiarità o dei rischi specifici legati a qualunque investimento considerato.


Vincoli economici esistenti con terzi in relazione ai servizi finanziari offerti

UBP potrebbe intrattenere relazioni economiche con terzi da cui possono derivare segnatamente vantaggi e/o remunerazioni. In questo ambito, la Banca ha messo in atto una direttiva volta a evitare i conflitti di interesse.


Foglio informativo di base (FIB)

È possibile accedere ai fogli informativi di base e ai documenti di informazione equivalenti attualmente disponibili dai link seguenti:

LEGGE SUI SERVIZI FINANZIARI (LSerFi)