1. Newsroom
  2. COVID-19: UBP vi terrà aggiornati
Menu
Analisi 10.06.2021

COVID-19: UBP vi terrà aggiornati

COVID-19: UBP vi terrà aggiornati

Dalla comparsa del coronavirus, UBP accompagna e sostiene i suoi clienti nel contesto inedito di questa crisi sanitaria mondiale. La Banca vi aggiorna regolarmente sull’adeguamento dei suoi piani alle regole precauzionali fissate dalle autorità e condivide con voi le più aggiornate analisi dei suoi esperti sulle conseguenze della pandemia per l’economia mondiale e i mercati finanziari.


Verso una «nuova normalità»

Cramb_Ian_150x150.jpg
Ian Cramb

Group COO

Dall’inizio della crisi sanitaria, vi aggiorniamo regolarmente sulle misure che abbiamo attuato per fare fronte all’epidemia di coronavirus. Dopo aver attivato il nostro piano di continuità operativa (PCO), sostanzialmente incentrato sul telelavoro, per assicurare la continuità delle attività della Banca durante il lockdown, la maggior parte di noi è tornata a lavorare in ufficio, sempre nel rispetto delle raccomandazioni prescritte dalle autorità. In tutto il Gruppo rimangono in vigore le rafforzate norme di igiene e sicurezza. Tutti gli adeguamenti ai nostri protocolli sanitari sono discussi e approvati dalla task force Pandemia e dalla Direzione di UBP.

La nostra strategia di continuità, testata e migliorata con il tempo, ci ha consentito così di affrontare le settimane più critiche della crisi sanitaria rimanendo a disposizione dei nostri clienti per consigliarli e accompagnarli. Abbiamo potuto contare sull’esperienza e l’impegno dei nostri team per mantenere elevata la qualità dei servizi. Grazie all’approccio seguito, siamo riusciti ad adeguarci rapidamente a questa «nuova normalità», che è ormai parte integrante del funzionamento di tutte le attività del Gruppo.

Il virus è tuttora presente e continua o torna a propagarsi in numerose regioni del mondo. In questo scenario rimaniamo vigili, poiché la nostra priorità assoluta è proteggere la salute dei nostri collaboratori e dei loro familiari così come quella dei nostri partner e clienti.

Comunicazione e visite

In questo periodo delicato, la comunicazione e la fluidità degli scambi con i clienti sono state più che mai necessarie. Oltre agli incontri in presenza, abbiamo esteso le funzionalità di interazione in remoto, tra cui le conferenze telefoniche, le videoconferenze e l’e-Banking, che non solo consente di effettuare operazioni, ma offre anche un livello elevato di sicurezza nella comunicazione.

A meno che specifiche disposizioni locali non lo vietino, siamo lieti di tornare ad accogliere i clienti nei nostri uffici, avendo adottato severe misure sanitarie e di sicurezza, che potete leggere nel nostro volantino informativo ‘UBP offre la massima sicurezza ai suoi visitatori’. Continuiamo a tenervi informati tramite i canali di comunicazione abituali in merito all’evoluzione della crisi sanitaria e alle sue ripercussioni sull’attività economica e finanziaria.

Continuiamo a tenervi informati tramite i canali di comunicazione abituali in merito all’evoluzione della crisi sanitaria e alle sue ripercussioni sull’attività economica e finanziaria.

Politica relativa ai viaggi

I viaggi per motivi professionali sono nuovamente autorizzati a determinate condizioni. Per quanto riguarda i viaggi privati, la Banca ricorda regolarmente ai suoi collaboratori le precauzioni raccomandate e qualunque altra misura o restrizione emanata dalle autorità. In alcuni casi, al rientro da un viaggio sono richiesti la quarantena e l’home working per un certo periodo.

Contatti con la stampa

Bernard Schuster – Head of Group Communications
+41 58 819 36 51
bernard.schuster@ubp.ch

Maude Hug – Head of Media Relations
+41 58 819 75 27
maude.hug@ubp.ch


Investire in un mondo trasformato

Michael_Lok_150x150.jpg
Michaël Lok

Co-CEO Asset Management, Group CIO

Con sempre più persone immunizzate contro il Covid-19 grazie ai vaccini, c’è una ferma volontà di rimettere in moto le economie a pieni giri. Ma occorre procedere con cautela, adottando misure per contenere i focolai di infezione causati dalle varianti del virus.

La crisi sanitaria ha ridisegnato non solo i mercati finanziari e le economie, ma anche le priorità politiche e le società.

I nostri esperti in investimenti hanno integrato questo nuovo paradigma e continuiamo ad adattare le nostre strategie di costruzione dei portafogli tenendo conto delle grandi sfide sociali e ambientali che dobbiamo affrontare in questo contesto mutato.

Vi invitiamo a leggere le nostre ultime pubblicazioni sui nuovi approcci d’investimento da considerare mentre il mondo adotta una nuova prospettiva, che include la rinnovata consapevolezza dell’importanza della sostenibilità.

Spotlight

Preparing for the start of a mini-cycle

The recovery phase of the US economic cycle is increasingly mature

Insight

UBP Investment Outlook 2021

A Brave New World

Newsroom

Latest news about COVID-19

Find out UBP's latest COVID-19-related market updates and corporate news here

Expertise

Impact investing - Contributing to a more sustainable future

What are the key features of impact investing?


Altro da leggere

Analisi 15.10.2021

Finding quality growth in the US market

In the United States, the Covid-19 Delta variant is continuing to wreak havoc, causing concern that the recovery could be derailed. However, there are reasons to be optimistic about the US equity market, with companies having posted exceptional earnings over the second quarter. Looking ahead, a focus on long-term, sustainable, quality, growth companies is the right approach to capture returns.

Analisi 14.10.2021

UBP’s “wish list” for the UN Biodiversity Conference (COP15)

London, 12 October 2021 - With the UN Biodiversity Conference (COP15) under way this week in Kunming, China, Union Bancaire Privée’s (UBP) Impact Investing team has called on delegates to match their ambitions on the protection of global biodiversity by issuing four “wishes” for commitments at the Conference.

Analisi 14.10.2021

Investire nella biodiversità – Come e perché

La biodiversità è la varietà di forme di vita sulla Terra a tutti i livelli, dai geni agli ecosistemi, passando per le piante e gli animali. Questa ricchezza di vita è cruciale per la salute e la sopravvivenza del nostro pianeta.