1. Newsroom
  2. UBP amplia la sua offerta nel campo degli alternativi e stringe una partnership con Brigade
Menu
Comunicati stampa 02.02.2023

UBP amplia la sua offerta nel campo degli alternativi e stringe una partnership con Brigade

UBP amplia la sua offerta nel campo degli alternativi e stringe una partnership con Brigade

UBP amplia ulteriormente l’offerta nel segmento credit alternative con una strategia in collaborazione con Brigade Capital Management L.P. (“Brigade”), leader globale specializzato in strategie incentrate sul credito.


La strategia, che persegue un approccio long/short sul credito, è stata lanciata nel settembre 2022 e ha quasi 100 milioni di dollari in gestione.

La nuova strategia punta alla crescita a lungo termine del capitale in tutti i contesti di mercato. Attua un approccio long/short sul credito che combina la selezione fondamentale dei titoli di credito con il credito strutturato e integra un approccio attivo alla copertura del portafoglio per mitigare il rischio di mercato e di default. È gestito dal team di investimento di Brigade, che comprende 33 analisti settoriali e 12 specialisti di credito strutturato.

Nel commentare il lancio, Nicolas Faller, Co-CEO Asset Management di UBP, ha dichiarato:

“Siamo entrati in un nuovo contesto di mercato che dovrebbe riportare gli alternativi, e in particolare le strategie di credito alternative, in primo piano nell'asset allocation degli investitori. Siamo entusiasti di collaborare con Brigade, riconosciuto operatore istituzionale nel segmento del credito, per quest’ultimo ampliamento della nostra offerta negli investimenti alternativi. La vasta esperienza di Brigade nel credito fondamentale e strutturato e l'approccio d'investimento innovativo del team aggiungeranno un valore considerevole alle nostre expertise su questa classe di asset.”

Don Morgan, Fondatore e Managing Partner di Brigade, ha dichiarato:

“Siamo entusiasti di collaborare con UBP. Riteniamo che l'attuale contesto offra a un gestore attivo ed esperto la possibilità di generale alfa sui mercati del credito fondamentale e strutturato. L’offerta ampia e diversificata di UBP e la sua collaudata rete di distribuzione ne fanno il partner ideale per questa nuova ed entusiasmante iniziativa.”

UBP è un pioniere degli investimenti alternativi e uno dei principali operatori del settore in Europa con AUM in questa classe di asset per 16 miliardi di dollari. Questa nuova strategia amplia la piattaforma UCITS dedicata agli alternativi di UBP che raccoglie le migliori strategie degli operatori di mercato per offrire ai clienti un'ampia gamma di soluzioni d'investimento che si adattino ai loro obiettivi. Le altre strategie disponibili su questa piattaforma includono:

  • Una strategia discrezionale global macro gestita dal team di Trend Capital che utilizza tecniche di ricerca basate sull’analisi fondamentale per sfruttare le tendenze sui mercati sviluppati ed emergenti attraverso investimenti in una gamma di mercati e strumenti liquidi (reddito fisso, valute, credito, indici azionari);
  • Una strategia di arbitraggio sulle azioni gestita in collaborazione con Cheyne Capital che combina una componente core di rendimento (merger arbitrage) a un elemento opportunistico (mixed arbitrage), entrambi correlati negativamente. Gestita con un basso beta di mercato, la strategia fornisce una esposizione decorrelata alle classi di asset tradizionali;
  • Una strategia long/short a gestione attiva con un focus sul credito corporate gestita in collaborazione con GCA che si avvale di un processo di ricerca fondamentale che conta su un database creato in decenni di lavoro e su un team di ricerca ben rodato, con un’esperienza media di 20 anni;
  • Una strategia azionaria long/short per la quale il team d’investimento Shannon River Fund Management segue un approccio di allocazione del capitale opportunistico e dinamico, focalizzato sulle azioni di aziende dei settori legati alla tecnologia. Si tratta soprattutto di società attive in ambiti interessati da cambiamenti tecnologici radicali, tra cui la proprietà intellettuale, i software, i media, l’intrattenimento, i dispositivi, la connettività e la logistica.
  • Una strategia sistematica a rendimento assoluto gestita da Campbell & Co. che punta a generare rendimenti corretti per il rischio non correlati e attraenti. La strategia è stata sviluppata in alcuni decenni da uno dei pionieri dell’industria. Essa investe soprattutto in indici azionari, valute, credito e azioni cash; ha invece un’esposizione limitata al reddito fisso e non presenta esposizione alle materie prime.
  • Una strategia gestita da Bain Capital Public Equity che integra le considerazioni ESG nel suo processo d'investimento. La strategia applica un approccio di mercato privato ai mercati pubblici su un orizzonte temporale intermedio per migliorare la prevedibilità e la generazione di alfa, concentrandosi su quattro settori verticali: Finanziario, TMT, Sanitario e Consumi.

Caricare i PDF

Expertise

Azioni globali

Investire in società con una creazione di valore superiore e sostenibile.


Altro da leggere

Comunicati stampa 22.07.2024

Risultati semestrali 2024

L’utile netto di Union Bancaire Privée aumenta del 24,6% a 138,1 milioni di franchi

Comunicati stampa 22.01.2024

Risultati annuali 2023

Union Bancaire Privée registra un utile netto di 223,8 milioni di franchi, in aumento del 6,4% rispetto all’anno precedente

Comunicati stampa 18.10.2023

UBP si rafforza nella gestione del reddito fisso dei mercati emergenti

Union Bancaire Privée, UBP SA (UBP) annuncia oggi di aver ulteriormente rafforzato le capacità del Team che gestisce il reddito fisso dei mercati emergenti (EM) assumendo tre esperti di lunga esperienza e completando lo sviluppo della propria gamma di prodotti a reddito fisso EM in un'offerta completa che integra i principi dell'investimento responsabile.