1. Know-how negli investimenti
  2. Azioni giapponesi
Menu
Know-how negli investimenti

Azioni giapponesi

Azioni giapponesi

Il Giappone è la terza potenza economica mondiale. Il suo ampio listino azionario conta oltre 3000 titoli in un contesto di rapido miglioramento della corporate governance. Nei prossimi anni offrirà quindi terreno fertile per esperti stock picker, a condizione che abbiano un approccio d’investimento attivo e selettivo.


L’ex primo ministro giapponese Shinzo Abe ha intrapreso un nuovo corso noto come «Abenomics». La vasta gamma di riforme ha contribuito a migliorare notevolmente l’economia del paese, soprattutto per quanto riguarda il clima di fiducia, la domanda interna, l’occupazione e la governance societaria. Dal momento che il mercato giapponese rimane inefficiente, i gestori che adottano un approccio a lungo termine possono beneficiare delle sue discrepanze. Le prospettive per questa categoria di asset sono molto favorevoli, poiché le azioni giapponesi presentano livelli interessanti di valutazione, in termini assoluti e relativi.

Opportunità:

  • la governance e una maggiore diffusione dei criteri ESG stanno diventando importanti forze trainanti
  • le valutazioni non sono troppo elevate
  • il supporto da parte del governo è tuttora molto forte
  • «Abenomics» era una vasta serie di riforme volte a migliorare l’economia del paese
  • il Giappone ha un ruolo centrale all’interno della regione asiatica in forte crescita

Pil nominale di nuovo su un trend positivo (in 1000 mrd JPY) e previsione

Japanese_Equities_graph_IT.jpg

Quali soluzioni offriamo sulle azioni giapponesi?

Soluzione orientata alle azioni giapponesi sostenibili

La strategia consiste di un portafoglio concentrato di azioni sottovalutate in termini di utile normalizzato nel medio-lungo termine. Il gestore del portafoglio, che non è soggetto a vincoli di settore o di capitalizzazione, investe in un universo ESG utilizzando un metodo di screening proprietario. Gli investimenti sono effettuati nelle migliori idee del team orientate allo stile Value, cogliendo fattori ciclici, tra cui i cicli produttivi e delle scorte, o eventi isolati, ad esempio le operazioni di ristrutturazione, fusione e acquisizione e riacquisto delle azioni.

La nostra soluzione long/short orientata alla corporate governance

Questa strategia consiste di un portafoglio concentrato di azioni sottovalutate in termini di utile normalizzato nel medio-lungo termine. L’adozione dello Stewardship Code nel 2014 e del Codice di corporate governance nel 2015 offre un terreno fertile per opportunità d’investimento long/short nei prossimi anni. Il passo compiuto verso l’adozione di standard riconosciuti a livello internazionale potrebbe stimolare le performance delle maggiori società, offrendo così un chiaro potenziale di guadagno nelle opportunità long. Non tutte le società sono state interessate dai miglioramenti in pari misura. Ciò ha comportato notevoli differenze tra le strutture societarie, creando anche l’opportunità di vendere allo scoperto i titoli di molte società che si sono mosse a rilento.

Investire nelle small caps giapponesi

Le società giapponesi a minore capitalizzazione offrono numerose opportunità d’investimento in tutti i settori. Queste opportunità possono essere potenziate selezionando società giapponesi che si dimostrano orientate alla crescita e concorrenziali nel lungo termine. Il team di Angel Japan Asset Management ritiene che il mercato azionario sia piuttosto inefficiente, ma sufficientemente emotivo da fornire opportunità agli investitori disciplinati ed esperti. Secondo i professionisti del team, in un mercato così complesso le opportunità possono essere sfruttate meglio con un processo di lavoro intensivo utilizzando metodi classici di pensiero e di analisi degli investimenti, tra cui gli incontri con le società per accertare il loro potenziale di crescita degli utili a 5 anni.

Fondi

Per saperne di più sulle soluzioni azionarie giapponesi

maggiori informazioni

Per saperne di più sugli Azioni giapponesi

Mettetevi in contatto con i nostri esperti

Contattateci
Corporate Governance long/short

Zuhair Khan, CFA

Zuhair Khan ha maturato oltre 20 anni di esperienza nel settore finanziario asiatico rivestendo diversi ruoli di responsabilità nella ricerca e nella gestione di portafogli, con un particolare orientamento al processo di riforma della governance societaria, all’attivismo degli azionisti e alle strategie event-driven.

Strategia in azioni sostenibili

Kenji Ueno, CMA, CIIA

Kenji Ueno (Lead portfolio manager) ha maturato oltre 25 anni di esperienza anche nell’analisi e nella gestione delle azioni giapponesi. È entrato in SNAM nel 1997 e all’interno del team è colui che si occupa da più tempo delle azioni giapponesi Value, con una vasta esperienza in quasi tutti i comparti azionari del Giappone.

Presidente - Angel Japan Asset Management

Hirotaki Usami

Hirotaki Usami dirige il team d’investimento composto di cinque persone. Ha maturato oltre 40 anni di esperienza nel settore finanziario giapponese in diversi istituti internazionali di asset management e di ricerca.

Più

Clienti istituzionali

Con i suoi oltre 200 professionisti, UBP Asset Management ha costruito una presenza locale sui principali mercati mondiali grazie a una crescita organica e selezionate partnership.

La nostra gamma di fondi

Fondi

Scoprite tutti i nostri fondi.

Analisi 15.10.2020

The draw of the booming fintech sector

Martin Moeller, Portfolio Manager of our newly launched strategy, shares his view on why global fintech equities are an interesting investment right now.