1. Newsroom
  2. UBP amplia la sua offerta nell’asset management
Menu
Comunicati stampa 10.05.2016

UBP amplia la sua offerta nell’asset management

UBP amplia la sua offerta nell’asset management

Union Bancaire Privée, UBP SA (“UBP”) ha annunciato di avere firmato un accordo con SEB, un gruppo leader per i servizi finanziari nei paesi nordici. Ciò consentirà a UBP di distribuire la gamma di fondi lussemburghesi di SEB ai clienti istituzionali e ad agenti terzi. L’accordo riguarda una gamma selezionata di fondi che inizialmente UBP distribuirà in otto paesi: Austria, Belgio, Francia, Gran Bretagna, Lussemburgo, Olanda, Spagna e Svizzera.
«Questa cooperazione fornisce reciproci vantaggi a UBP e SEB e, in una prospettiva di lungo periodo, offre a UBP l’opportunità di distribuire i suoi fondi nei paesi nordici. L’accordo arricchirà la nostra offerta al di là delle nostre attuali risorse con strategie d’investimento di qualità, nell’intento di rispondere ancora meglio alle esigenze dei clienti. Ora offriamo i fondi d’investimento di SEB congiuntamente ai nostri e siamo molto lieti di sviluppare questa attività», spiega Nicolas Faller, co-CEO di UBP Asset Management.

SEB offre servizi finanziari a clienti privati, aziendali e istituzionali. SEB Asset Management è uno dei primi 50 fornitori europei di fondi con un patrimonio in gestione di circa 95 miliardi di euro. Tra i 150 fondi gestiti da SEB, quelli contemplati dall’accordo con UBP comprendono «obbligazioni verdi», titoli ipotecari danesi e fondi sostenibili, tutti complementari alla gamma di fondi proposta da UBP.
 

Peter Branner, a capo di SEB Investment Management, dichiara: «Grazie alla pluriennale esperienza acquisita da UBP nell’asset management e nella distribuzione dei fondi, crediamo che questo accordo ci consentirà di rispondere meglio alle esigenze dei clienti e degli agenti terzi al di fuori dei nostri mercati core».

Newsletter

Sign up to receive UBP’s latest news & investment insights directly in your inbox

Click and enter your email address to subscribe

Investimenti responsabili

Creare valore con investimenti responsabili

Maggiori informazioni sugli investimenti responsabili

Guardate il video

Le news più lette

Comunicati stampa 20.07.2017

UBP annuncia solidi risultati semestrali, aumentando l’utile netto a CHF 110 milioni

L’utile netto a fine giugno 2017 ammontava a CHF 109,5 milioni, in crescita del 21,6% rispetto ai CHF 89,9 milioni dello stesso periodo del 2016. Gli asset in gestione ammontano a CHF 118,9 miliardi a metà anno.

Comunicati stampa 26.10.2017

UBP potenzia la sua offerta sui mercati emergenti

UBP ha annunciato l’ulteriore ampliamento della sua offerta nell’ambito dei mercati emergenti con il lancio di una strategia incentrata sul debito sovrano emergente (Emerging Market Sovereign Bond).

Comunicati stampa 18.01.2018

UBP: l’utile netto sale a 220,4 milioni di CHF (+25% a/a)

Lʼutile netto dell’esercizio 2017 si attesta a 220,4 milioni di CHF, in aumento del 25% e di 44 milioni di CHF rispetto al dato di fine 2016 pari a 176,4 milioni di CHF. Il cost/income ratio, a dimostrazione dei solidi risultati del Gruppo, si è ridotto a quota 64,1%, in miglioramento rispetto al 67,9% riportato a fine 2016. Il patrimonio in gestione sale a 125,3 miliardi di CHF, riportando una crescita del 5,9% rispetto ai 118,3 miliardi di CHF di fine 2016.

Altro da leggere

Comunicati stampa 19.07.2018

UBP l’utile netto sale a 115 milioni di CHF nel primo semestre 2018

L’utile netto ha riportato un aumento del 5,3% rispetto a fine giugno 2017, passando da 109,5 milioni di franchi ai 115,3 milioni di franchi di fine giugno 2018. Il risultato operativo raggiunge quota 147,4 milioni di franchi, registrando un progresso del 10,1% (+13,5 milioni di CHF) rispetto ai 133,9 milioni dell’anno precedente. Il patrimonio in gestione sale a 128,4 miliardi di franchi grazie a un afflusso netto di capitali pari a 2,7 miliardi.

Comunicati stampa 19.07.2018

UBP si espande nel Regno Unito con l’acquisizione di ACPI

Union Bancaire Privée, UBP SA (UBP) ha annunciato di aver stipulato un accordo per l’acquisizione di ACPI Investments Limited (ACPI), una società indipendente di gestione degli investimenti con sede a Londra, e delle attività di ACPI IM Limited a Jersey. L’operazione è soggetta all’approvazione delle competenti autorità regolatorie e si prevede che sarà perfezionata nel quarto trimestre 2018.
Comunicati stampa 12.07.2018

Lancio di una nuova strategia investment grade

Union Bancaire Privée (UBP) ha annunciato l’ampliamento della sua offerta nel reddito fisso in euro con il lancio di una nuova strategia investment grade.